L’innovazione che permette di raggiungere nuovi livelli di efficienza

Raffrescamento con Sistema Adiabatico: tutto quello che c'è da sapere

Sommario:

Concetti di base legati al Sistema Adiabatico

  • Definizione delle parole principali

  • Cosa significa Sistema Adiabatico

Che cos’è il raffrescamento con Sistema Adiabatico?

  • Il funzionamento del raffrescamento Adiabatico

  • I vantaggi del nostro Sistema Adiabatico

Sistema Adiabatico nella climatizzazione industriale

  • Una soluzione di raffrescamento e ventilazione adatto ad ogni settore industriale

  • Una tecnologia economica ed ecologica

Concetti di base legati al Sistema Adiabatico

Definizione delle parole principali

Prima di analizzare il funzionamento della nostra tecnologia andiamo a definire le parole principali.

Raffrescamento: deriva dalla parola raffrescare (der. di fresco, col prefisso ra-) che significa rendere fresco, rinfrescare nel senso più completo della parola.

Evaporativo: si riferisce all’evaporazione, ossia il fenomeno che prevede il passaggio di un liquido allo stato di vapore. Quindi un impianto evaporativo è un dispositivo che raffredda l’aria tramite il fenomeno dell’evaporazione dell’acqua.

Adiabatico: Impenetrabile al calore; in termodinamica, di parete termicamente isolante o di trasformazione che avviene senza scambi di calore con l’esterno.

 

Cosa significa Sistema Adiabatico

Un sistema adiabatico utilizza il principio naturale per il quale l’aria calda esterna che incontra il pannello evaporativo, fa evaporare l’acqua, rilasciando parte del proprio calore, con il risultato di un abbassamento di temperatura.

Pertanto il Raffrescamento Evaporativo Adiabatico è l’azione di rinfrescare l’interno di un edificio, stabilimento o azienda senza l’immissione di aria calda.

 

raffrescamento evaporativo adiabatico



Che cos'è il raffrescamento con Sistema Adiabatico?

Il funzionamento del Raffrescamento Adiabatico

Il raffrescamento evaporativo, noto anche come raffrescamento con sistema adiabatico, funziona secondo il principio dell’evaporazione dell’acqua. Fondamentalmente è un processo naturale che riduce la temperatura dell’aria utilizzando le proprietà fisiche dell’acqua. Il principio di funzionamento che viene sfruttato è quello dell’evaporazione dell’acqua, che produce assorbimento di calore presente nell’ambiente. Il risultato è un abbassamento di temperatura.

Esistono vari metodi con i quali può avvenire il processo di raffrescamento evaporativo:

  • Raffrescamento adiabatico diretto;
  • Raffrescamento indiretto;
  • Raffrescamento indiretto/diretto noto come raffrescamento evaporativo a due stadi.

Il raffrescamento adiabatico diretto, prevede un contatto diretto tra l’aria calda e l’acqua. Questo processo aumenta l’umidità dell’aria e nel contempo riduce la temperatura.

Nel raffrescamento adiabatico indiretto, l’acqua e l’aria calda non sono in diretto contatto. Esso prevede l’utilizzo di uno scambiatore di calore, ossia un macchinario che permette lo scambio di energia termica tra fluidi, caratterizzati da diversa temperatura. In questo modo il calore esterno viene trasformato in aria fresca.

Nell’innovativo raffrescamento adiabatico a due stadi vi è una prima fase dove uno scambiatore di calore sfrutta l’acqua fredda di riciclo per pre-raffreddare l’aria esterna, ma senza aumentare il tasso di umidità presente. Vi è poi la seconda fase, dove i panelli brevettati Oxycom raffreddano ulteriormente l’aria tramite il fenomeno dell’evaporazione. In sintesi il raffrescamento adiabatico indiretto/diretto produce un’umidità dell’aria ottimale.

 



I vantaggi del nostro Sistema Adiabatico

Paragonata ai sistemi tradizionali di climatizzazione, la nostra tecnologia evaporativa a due stadi, si differenzia grazie ad un più basso consumo energetico e ad un unico impianto che raffresca e ventila allo stesso tempo ed è 100% ecologico e sostenibile per gli stabilimenti di produzione, magazzini, centri di distribuzione logistica, ecc….

Il sistema adiabatico a due stadi è in grado di fornire temperature più basse le quali, in base alle leggi naturali coinvolte, tendono a manifestare una minore quantità di umidità.

Il sistema di raffreddamento evaporativo a due stadi rinfresca gli stabilimenti di produzione utilizzando il 100% di aria esterna, filtrandola, raffrescandola ed eliminando l’aria interna viziata e malsana. In questo modo, l’umidità dell’aria non ha la possibilità di accumularsi all’interno degli edifici adibiti ai cicli di produzione. Con il raffrescamento con sistema adiabatico a due stadi si ha comunque un lieve aumento di umidità. Ci sono diversi fattori che influenzano l’efficienza del sistema adiabatico con raffrescamento evaporativo a due stadi. Questi sono:

  • La temperatura dell’aria esterna a bulbo secco;
  • La temperatura dell’aria esterna a bulbo umido;
  • L’umidità dell’aria esterna;
  • Pressione dell’aria;
  • Volume dell’aria.



Sistema Adiabatico nella Climatizzazione Industriale

Una Soluzione di Raffrescamento e Ventilazione adatto ad ogni Settore Industriale

Siamo già a conoscenza che sia i dipendenti che le macchine di produzione funzionano meglio in un clima di lavoro temperato. Il raffrescamento evaporativo industriale fornisce agli stabilimenti di produzione la soluzione perfetta per un ambiente confortevole, sano e produttivo. IntrCooll, la tecnologia di raffreddamento evaporativo a due stadi è adatta a tutti i settori industriali, dall’industria metallurgica a quella alimentare.

 

Una Tecnologia Economica ed Ecologica

Il raffreddamento con sistema adiabatico presenta numerosi vantaggi che riguardano sia l’aspetto economico che quello ecologico. Grazie al sistema adiabatico è possibile creare ambienti confortevoli e salubri dove la produzione possa avvenire senza difficoltà e rallentamenti, con una maggiore resa.

I sistemi di raffrescamento evaporativo sono altamente efficienti, da un punto di vista energetico, con un utilizzo molto ridotto (circa il 10%) di energia richiesta dai sistemi di raffreddamento tradizionali. Il raffrescamento adiabatico, a differenza del raffreddamento meccanico tradizionale, introduce aria filtrata, priva di polveri, cattivi odori e germi. In altre parole, grazie al sistema adiabatico si ottiene un notevole miglioramento della qualità dell’aria che rende gli ambienti lavorativi più confortevoli, favorendo il benessere e la produttività dei lavoratori.

I costi di acquisto, installazione e gestione delle macchine per il raffrescamento adiabatico sono molto inferiori, se paragonati ai sistemi di climatizzazione tradizionale. Questo si traduce in un notevole risparmio economico nel medio/lungo termine.

Un altro vantaggio, di questo innovativo sistema di raffrescamento, è l’assenza di liquidi refrigeranti e gas dannosi per l’atmosfera. Ciò rende questa tecnologia la migliore scelta da un punto di vista ecologico, di sostenibilità e di ridotto impatto ambientale.

 

Obbiettivo:

Raffrescare e ventilare il tuo stabilimento con l’utilizzo del 100% di aria esterna (non di riciclo!), fresca e pulita per ottenere un microclima confortevole ed il tutto con dei costi di esercizio irrisori.

Obbiettivo:

Riscaldare, raffrescare e ventilare il tuo stabilimento con un unico macchinario: IntrCooll 4S! 

Approfitta dell’ECOBONUS 65 con sconto in fattura diretto!

Tecnologia per l’efficientamento dei gruppi frigoriferi

Obbiettivo:

Risparmiare sui consumi elettrici dei gruppi frigo energivori, incrementandone la capacità di raffreddamento.

CHIEDI INFO

Troppo caldo o freddo nel tuo stabilimento?

Mettiti in contatto con noi e scopri cosa IntrCooll può fare per la tua azienda.

Cleverclima Srl CEO